Sostieni CdQ Palocco

Statistiche

Cambia lingua

Italian English French German Spanish

Login



FUORI DAI DENTI

PDF Stampa
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 
Lunedì 03 Aprile 2017 12:37

Un popolo di Poeti, di Artisti, di Eroi…e di Rottamatori.

Rottamatori che, con metodi aggressivi e basse insinuazioni, cercano di buttare discredito sulla moralità e l’onorabilità di tutte/i.

Noi del CdQPalocco, la LISTA 2, l’abbiamo presentata alle elezioni del Dicembre 2012, sostenuta a quelle di Aprile 2015 e la sosteniamo a queste di Aprile 2017.
Abbiamo un Traguardo che ci accomuna. Un Traguardo che, per problemi riguardanti le vicissitudini di ROMA CAPITALE e la mancanza di interlocutori Istituzionali, ancora non siamo riusciti a raggiungere, ma che riteniamo sia la soluzione al problema Consorzio.


Già in un articolo sulla Gazzetta scrivevamo:
«È sorprendente come tanta gente continui a guardare il dito senza vedere la luna. Senza vedere chi privilegia, nell’ambito del preventivo reale, che risente di tante morosità, anche volontarie, alcune spese che servono a combattere il degrado civile ed ambientale. Senza vedere che lo scopo finale di CdQ e CdA è l’ELIMINAZIONE del Consorzio attraverso l’applicazione dell’art. 3 della Convenzione. Contrattando poi con Roma Capitale un nuovo accordo perché al Consorzio resti la gestione e la manutenzione del VERDE, che è la vera ricchezza del nostro Comprensorio, per la qualità della vita (ma anche per i prezzi delle case)».
Scelta che servirà anche a eliminare gli appalti finanziari da gestire, i quali possono far nascere strani appetiti.

Franco Trane

P.S.
E se invece questi comportamenti dei rottamatori fossero finalizzati a cercare di vincere le elezioni per impedire proprio l’eliminazione degli appalti?

 

Effettua il Login per scrivere commenti. Qualora non fossi registrato devi eseguire la procedura di registrazione.

free pokerfree poker

Consorzio Casalpalocco

MUNICIPIO ROMA X

Copyright © 2011 Comitato di Quartiere Palocco - Partita IVA: 97214930584. Tutti i diritti riservati.